web service

Statistiche utilizzo dei social media


Centro di ricerca Pew, con sede a Washington, conduce sondaggi tra l'opinione pubblica, ricerche demografiche, analisi sul contenuto dei media, e altre ricerche nel campo delle scienze sociali empiriche.

Dati Pew sull’utilizzo dei social media

L'88% dei giovani tra i 18 ei 29 anni utilizza una qualche forma di social media. Il rapporto distingue l'utilizzo dei social media per questa fascia di età in categorie: dai 18 ai 24 anni e dai 24 ai 29 anni. Ecco i numeri:
Uso dei social media tra i 18 e i 24 anni
80% Facebook
78% Snapchat
71% Instagram
45% Twitter
94% usa YouTube
Questa fascia d'età rappresenta la percentuale maggiore di utenti Snapchat delle varie fasce d'età. Tra il 78% dei ragazzi dai 18 ai 24 anni che utilizzano Snapchat, l'82% dichiara di aprire l'app ogni giorno e il 71% dichiara di utilizzarlo più volte al giorno.
Instagram sta diventando leggermente meno utilizzato da questo gruppo. Del 71% su Instagram, l'81% afferma di visitare il sito ogni giorno e poco più della metà (il 55%) va più volte al giorno.

Uso dei social media tra i 25 ei 29 anni 80% Facebook
54% Snapchat
54% Instagram
30% Twitter
80% utilizza YouTube
Questa fascia di età leggermente più anziana tra i 25 ei 29 anni presenta modelli di utilizzo simili per Facebook e YouTube rispetto alla fascia di età compresa tra i 18 ei 24 anni.
I numeri differiscono maggiormente tra i due gruppi di età quando guardiamo su Snapchat e Instagram, con questa fascia di età più anziana tra i 25 ei 29 anni che ha meno probabilità di utilizzare una delle due piattaforme.

Uso dei social media degli adulti
Secondo il rapporto, l'84% della fascia di età compresa tra i 30 e i 49 anni visita YouTube e l'80% visita Facebook.
I numeri di utilizzo dei social media per la fascia di età compresa tra 30 e 49 anni si riducono significativamente per Instagram, Snapchat e Twitter - con il 40% di questa popolazione attiva su Instagram e meno del 30% su Snapchat o Twitter.

Uso dei social media degli adulti maturi
Per la fascia di età superiore a 50 anni, i numeri di utilizzo sono ancora più bassi su tutta la linea: il 56% su YouTube e il 55% su Facebook. Questi numeri sono in calo, con il 16% su Instagram, il 14% su Twitter e solo il 7% su Snapchat.







Giorgio Angiolini – contatti@angiolini.eu
Numero REA PI 189720 – Partita IVA 02209360508

Informativa privacy - Cookie